Calcio Napoli e cultura Napoletana

Siena: un centinaio di milanisti tentano di assalire 15 napoletani

Siena: Un centinaio di milanisti tentano di assalire 15 napoletani. Il tentativo di scontro intorno alle 5 del mattino. Contusi due agenti di polizia.

Di: Redazione

Un centinaio di milanisti tentano di assalire 15 napoletani

SIENA– Rissa sfiorata grazie alla polizia, cosi la questura di Siena racconta ciò che stamane intorno alle 5 è avvenuto presso l’area di servizio Montepulciano Est (Siena) dell’A1.

Un centinaio di milanisti tentano di assalire 15 napoletani, spiega la polizia, le due tifoserie di ritorno dalle rispettive trasferte, di Milano e Crotone si sono ritrovate nella stessa area di servizio, nella quale sostava anche la forza pubblica che aveva preventivamente predisposto un servizio di sicurezza.

Contusi due agenti di polizia

Una quindicina di  napoletani stava dirigendosi presso i propri mezzi, due auto e un minivan, quando sono stati assaliti prima verbalmente da un centinaio di milanisti. La polizia si è immediatamente attivata frapponendosi tra le due tifoserie. E’ iniziata una sassaiola che ha coinvolto due agenti rimati lievemente contusi. Nessun contatto per fortuna è avvenuto tra i due gruppi di tifosi.

Indaga la DIGOS

Il gruppo, di milanisti, dopo lo scambio di informazioni tra le digos di Siena e Milano e la collaborazione del Coa, è stato monitorato fino al casello Milano sud dell’A1 dove c’erano i poliziotti della questura lombarda che hanno identificato i tifosi.

Indagini sono in corso «per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto» anche con le immagini dell’impianto di videosorveglianza dell’area di servizio e le testimonianze raccolte, «ai fini della valutazione di profili penali a carico degli ultrà nonché amministrativi per la successiva emissione dei Daspo da parte del questore».

Leggi anche: Derby Roma-Lazio soliti cori anti-Napoli

RIPRODUZIONE RISERVATA ©

 

CONSIGLIATI PER TE