Calcio Napoli e cultura Napoletana

Sarri prepara la partenza sprint. Spunta il diktat di De Laurentiis

Sarri prepara la partenza sprint. La Champions fondamentale per il futuro agonistico e per la solidità economica del Napoli. Spunta il diktat di De Laurentiis.

di Marco Azzi Repubblica

Sarri prepara la partenza sprint

Gli ultimi ad andare in vacanza sono stati i nazionali: da Insigne a Mertens, da Hamsik a Koulibaly e Ghoulam, che solo durante lo scorso week-end hanno concluso la loro logorante e lunghissima stagione.

Ma dietro l’angolo già incombe la partenza della prossima stagione, con il raduno convocato da Maurizio Sarri tra esattamente venti giorni a Castel Volturno: dove gli azzurri si dovranno ritrovare per sostenere i test atletici e le visite mediche il 3 luglio. Quarantotto ore dopo è invece prevista la partenza per il ritiro in Val di Sole.

La Champions fondamentale

Tutta l’estate sarà condizionata dal conto alla rovescia per l’appuntamento europeo: La Champions fondamentale per il futuro agonistico e per la solidità economica del club di De Laurentiis. È il prezzo da pagare al beffardo terzo posto dello scorso campionato: che il Napoli non è riuscito a evitare nonostante gli 86 punti conquistati in classifica e una raffica di record, dai gol segnati (91) al minor numero assoluto di sconfitte (4).

Il diktat di De Laurentiis

Spunta il  diktat di De Laurentiis: il presidente  a Los Angeles fino alla fine del mese per impegni cinematografici, è stato categorico: la priorità, ha spiegato il patron, spetta per il momento solo alla Champions: appuntamento che condizionerà la programmazione di Hamsik e compagni per il prossimo mese e mezzo.

Partenza sprint con speranza

Non c’è tempo da perdere e il Napoli sarà costretto suo malgrado a gettare le basi per una partenza sprint: con la speranza di non pagarne le conseguenze nella seconda parte della stagione, soprattutto in campionato.

CONSIGLIATI PER TE