Sarri: “Partita strana, per fortuna l’abbiamo pareggiata, ma che fastidio non aver preso i 3 punti!”

Maurizio Sarri, commenta il pareggio con il Sassuolo  ai microfoni di Sky Sport:

“Abbiamo sofferto perché siamo andati sotto in maniera anche strana. Avevamo creato situazioni favorevoli e poi ci siamo trovati in svantaggio. Trovarsi sotto contro una squadra che lotta per la salvezza è sempre problematico, per l’atteggiamento degli avversari, che fanno ciò che fa comodo a loro. Se io arbitrassi non tollererei certi atteggiamenti. Per fortuna siamo riusciti a pareggiarla, siamo imbattuti fuori casa da 18 mesi e siamo contenti per questo”.

Sull’attacco poco incisivo

“Abbiamo creato tanto anche oggi. E’ un momento in cui sfruttiamo una percentuale ridotta delle palle gol create. A questi momenti però alterna altri in cui su cinque palle gol fa cinque gol. L’importante è continuare a creare come stiamo facendo. E’ mancata un po’ qualità nell’impostazione, abbiamo sbagliato molto di più del solito da un punto di vista tecnico”.

Su Milik

“Ha accumulato quattro-cinque ingressi con noi di 15-20 minuti e un paio in Nazionale. Comincia così ad avere una buona condizione. Oggi ci ha aiutati, è stato pericolosissimo, ha preso la traversa. Per noi è molto importante averlo recuperato”.

Si deciderà tutto il 22 aprile?

“Noi vogliamo arrivare ad 87 punti, che è il record di punti del Napoli di tutti i tempi. Oggi ci dà fastidio non averne fatti tre per avvicinarci a questo traguardo a cui teniamo tanto. Se poi lo facciamo presto è ancora meglio”.

CONSIGLIATI PER TE