Sarri: “Era una partita insidiosa, ma i ragazzi sono stati bravi! Possesso palla? Si ma va concretizzato!”

Sarri commenta sereno, il post match contro il Crotone e manda segnali positivi verso De Laurentiis


Maurizio Sarri, commenta la vittoria contro il Crotone, ai microfoni di Sky Sport:

“La squadra ha fatto una buona partita, visto che a livello di energia mentali tra Roma e Real Madrid avevamo speso tantissimo. Quindi contro una squadra di bassa classifica era facile sbagliare, ma i ragazzi sono stati bravi”

Sui 5 giocatori cambiati

“Dopo una gara contro il Real Madrid era normale 5 giocatori, era necessario cambiare. Presidente? Io non ho mai ritirato la mano al presidente”

Sul possesso palla

“Durante la partita loro si divertono e si dimenticano l’obbiettivo e questo è un male perché in altre partite abbiamo pagato caro questi errori. Il possesso palla alla fine va concretizzato sennò è inutile

Su Mertens e i colleghi di reparto

“Dopo 4 mesi e mezzo dall’infortunio al crociato è impossibile che Milik ritorni subito al massimo della forma. Pavoletti è arrivato da poco, non si può pretendere subito. Ma è altrettanto vero che non posso ignorare chi ha segnato 19 goal”.

Potrebbe piacerti anche