Calcio Napoli e cultura Napoletana

Pistocchi: ”Vorrei parlare della partita,ma Valeri non ne ha beccata una”

Il giornalista di Mediaset Maurizio Pistocchi ha parlato degli episodi arbitrali di ieri tra Juventus e Napoli ai microfoni di Radio CRC:

“E’ stata una serata pessima per Valeri. Mi dispiace ridurre la gara agli episodi, ci sarebbe da parlare anche del gioco, ma Valeri non ha beccato nulla e l’ho spiegato già su twitter in base alla mia esperienza. Al 13′ c’è rigore per la Juve per la spinta di Strinic su Dybala che perde il controllo del tiro. Io provo a dare una valutazione oggettiva e poteva cambiare tutta la gara. Non c’è fuorigioco di Callejon perchè si tratta di un braccio forse avanti, pochi cm, ma il braccio ci può stare e comunque nel dubbio non si alza. Non si deve neanche discutere. Qualcuno comunque ha avvisato Valeri o forse qualcuno s’è lamentato con l’arbitro, ormai anche in panchina ci sono le immagini, prima accadeva solo dopo la partita. Dopo 1′ fischi un rigore che non c’è: il pestone non c’è, Koulibaly appoggia il piede prima di Dybala che lo cerca. C’è rigore su Albiol, colpito sulla gamba da Pjanic. Sul capovolgimento c’è il contropiede, Reina devia la palla che prende velocità e si avvia verso il fondo. Reina non è fatto di materiale gassoso e non può smaterializzarsi, non c’è calcio di rigore. Intervento fatto sul pallone, è rigore solo se Cuadrado anticipa il portiere”.

CONSIGLIATI PER TE