Calcio Napoli e cultura Napoletana

Montervino: “Cannavaro è un esempio di professionalità. Ma di che parliamo…?”

Sulle frequenze di Radio Punto Zero, l’ex capitano del Napoli Francesco Montervino, parla degli screzi che ci sono stati tra Cannavaro e i tifosi azzurri, via social

Sulle frequenze di Radio Punto Zero, ospite telefonico è stato Francesco Montervino. L’ex capitano azzurro ha detto la sua in merito agli screzi nati tramite social, tra i tifosi azzurri e Paolo Cannavaro. Ecco quanto evidenziato:

“Cannavaro è un esempio di professionalità. In tanti dovrebbero seguire da lui. Contro il Napoli ha dimostrato quanto potesse ancora servire alla causa azzurra e non solo. Ai due gol del Sassuolo non ha esultato, ma di che parliamo??? A volte la gente impazzisce. I calciatori sono professionisti, anche se qualcuno in passato si è comportato in maniera tutt’altro che professionale. A fine anno ci stanno questi risultati strani, ma è una mentalità tutta italiana. I calciatori da noi, per rendere al massimo, hanno bisogno di essere stimolati. In altri campionati non è così”

CONSIGLIATI PER TE