Calcio Napoli e cultura Napoletana

Miseria e nobiltà, il film è restaurato: Il 9 ottobre al San Carlo la proiezione di gala

La pellicola era in condizioni disastrate. il restauro, lungo e complesso, reso possibile grazie anche al contributo di 30 mila euro della Regione Campania.

Miseria e nobiltà, il film è restaurato. Il famoso film del 1954, tratto da Scarpetta, vide fra i protagonisti, Totò, Sophia Loren, Carlo Croccolo…

Sarà proiettato lunedì 9 ottobre durante una serata di gala al San Carlo il film Miseria e nobiltà nella versione fresca di restauro. Ieri la presentazione dell’evento a Palazzo Santa.

Miseria e nobiltà

“Il restauro di Miseria e nobiltà chiude simbolicamente uno straordinario cartellone di eventi con cui, da aprile a luglio, abbiamo voluto rendere omaggio alla figura artistica poliedrica di Antonio De Curtis che con la sua umanità ha unito e rappresentato l’Italia tutta dal dopoguerra in poi“, ha detto il presidente della Regione.

Il film del 1954, vide fra i protagonisti, Totò, Sophia Loren, Carlo Croccolo…

Scelta come sede dell’annuncio la rassegna «Totò, l’arte e l’umanità», che si concluderà proprio con la proiezione di Miseria e nobiltà. Il famoso film, vero e proprio «cult» tratto da Scarpetta, fu diretto da Mario Mattoli nel 1954 e vide fra i protagonisti, oltre a Totò, Sophia Loren, Carlo Croccolo, fra gli altri con Dolores Palumbo, Enzo Turco, Franca Faldini e una giovanissima Valeria Moriconi.

 

Miseria e nobiltà, il film è restaurato. Il famoso film del 1954,  tratto da Scarpetta, vide fra i protagonisti, Totò, Sophia Loren, Carlo Croccolo.

 film restaurato

Il restauro è stato realizzato dal Centro Sperimentale di Cinematografia Cineteca Nazionale di Roma in collaborazione con la Fondazione Film Commission Campania. «La pellicola originale era in condizioni disastrate, sia nell’aspetto visivo che sonoro – ha spiegato Felice Laudadio, presidente del Centro Sperimentale di Cinematografia – e il restauro, lungo e complesso, reso possibile grazie anche al contributo di 30 mila euro della Regione Campania».

Il 9 ottobre al San Carlo la proiezione 

A chiudere la «padrona di casa della serata del 9 ottobre, felicissima di ospitare l’evento, la sovrintendente del San Carlo Rosanna Purchia: «Siamo orgogliosi di aprire il Teatro a tutta la città e ai giovani in particolare, per questa proiezione speciale al costo di soli 5 euro»

TUTTO SUL NAPOLI

LA STORIA DI NAPOLI

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per seguirci su Twitter

CONSIGLIATI PER TE