Calcio Napoli e cultura Napoletana

Mertens sfida Dzeco: vuole diventare il re della serie A

Mertens sfida Dzeco: vuole il trono dei marcatori della serie A. Dries ha novanta minuti per la palma di capocannoniere.

Di: Donato Martucci CdM

Mertens sfida Dzeco

NAPOLI Il trono dei marcatori della serie A è li che l’aspetta: Mertens sfida Dzeco. E’ distante solo una lunghezza. Il bosniaco comanda con 28, Dries Mertens è a 27. Il folletto belga ci proverà e questa volta vorrà giocare tutti e 90’.

Non accetterà di lasciare il posto a qualche suo compagno perché l’obiettivo personale è quello di chiudere in testa alla classifica dei cannonieri di serie A, aiutato anche dai suoi compagni. E per Sarri, dopo Higuain, sarebbe un altro fiore da appuntare all’occhiello. Una stagione, quella di Ciro, come ormai tutti lo chiamano a Napoli, da incorniciare.

Attaccante tra i più forti del campionato

Le sue statistiche parlano chiaro: 27 gol in campionato a cui vanno aggiunti i cinque in Champions League e i 10 assist totali nelle due competizioni. Un attaccante tra i più forti della serie A e ora galvanizzato anche dal rinnovo di contratto con la società che però deve essere ancora ufficializzato. Solo un dettaglio. Come anche il fatto che l’anno prossimo sarà un avversario sia per Milik che per lo stesso Insigne. La sua duttilità lo pone in ballottaggio in due ruoli.

Kat torna a Napoli

Anche la moglie Kat lo ha raggiunto a Napoli, come testimonia una foto postata sul suo profilo Instagram, buoni segnali per il futuro. Per la prossima stagione ci sono tutti gli ingredienti per fare bene anche grazie alla convinzione degli stessi protagonisti, decisi a vincere finalmente un trofeo dopo aver mostrato gioco e raccolto record: «Noi comunque per il secondo posto non ci arrendiamo – ha precisato Zielinski  . Sono convinto che abbiamo una squadra con la quale possiamo battere tutti e vincere lo scudetto».

CONSIGLIATI PER TE