Calcio Napoli e cultura Napoletana

Mertens: “Qui a Rotterdam già ho vinto, ma lasciai due denti. Sono disposti a perderne altri due per una vittoria del Napoli”

A Rotterdam, la conferenza stampa alla vigilia della gara contro il Feyenoord. Mertens: "Vogliamo vincere, ma per il passaggio del turno non dipende solo da noi."

Domani gli azzurri affronteranno a Rotterdam il Feyenoord, ultima gara del girone di Champions dove l’undici di Sarri deve necessariamente vincere e sperare che da Donetsk arrivino buone notizie. In conferenza stampa si presenta per primo Dries Mertens:

“Domani sarà una partita molto importante per noi e vogliamo assolutamente vincere per sperare in un passaggio del turno. Ma non dipenderà solo da noi. Anche se a Donetsk il Manchester vorrà vincere per chiudere in bellezza il girone. A noi mancherà Lorenzo Insigne, calciatore molto importante nel nostro gioco, ma è il momento di far vedere le qualità del nostro gruppo. Chiunque sarà chiamato a rimpiazzare Lorenzo, darà il massimo. Qui a Rotterdam ho già vinto quand’ero al Psv, ma ci rimisi due denti in uno scontro di gioco. Baratterei anche domani due denti con una nostra vittoria, male che vada mi farò una dentiera, non c’è problema… Rinnovo Ghoulam? Sono contento per lui e per la società che ha fatto una scelta giusta. Un calciatore fortissimo. Se sono stanco? Assolutamente no. Voglio giocare.”

CONSIGLIATI PER TE