Calcio Napoli e cultura Napoletana

CdM-Le trattative per Insigne e Mertens: Ecco la situazione

Insigne e Mertens: Trattative in corso con il club Il belga tentato dalla Premier Il napoletano tratta il rinnovo.

Di: Donato Martucci CdM

Insigne e Mertens

NAPOLI-Uno scugnizzo e un napoletano d’adozione. Insigne e Mertens, i folletti azzurri che portano in dote 34 gol e quella napoletanità che entrambi possono trasmettere allo spogliatoio ed ai futuri calciatori azzurri. Ecco perché, contrariamente a quanto si possa pensare, il Napoli sta cercando di blindare i due protagonisti indiscussi di questa stagione.

Due casi diversi e spinosi allo stesso tempo che il Napoli vuole risolvere in tempi brevi. La svolta potrebbe essere vicina anche perché occorre pianificare la prossima stagione che vedrà comunque il Napoli protagonista in Europa per l’ottavo anno di fila.

De Laurentiis non si arrende tanto facilmente ed è pronto a combattere per tenersi stretti i suoi gioielli. Il talento di Frattamaggiore, 25 anni, è alla sua migliore stagione in maglia azzurra in termini realizzativi: 14 reti in campionato (16 totali). E’ stato bravo a non lasciarsi trascinare dagli eventi, dopo che quest’estate le sue richieste per il rinnovo erano state rispedite al mittente dalla società partenopea. Un lungo braccio di ferro che per ora non si è risolto ma che potrebbe essere ad una svolta.

L’attaccante si è isolato e si è fatto forza grazie anche all’affetto della famiglia dei suoi amici, ha ritrovato se stesso e soprattutto grandi prestazioni condite da 10 assist. Si è preso il suo posto, complice anche l’infortunio di Milik, e non ha avuto più rivali nel ruolo. Ora è lucido, meno indolente e più uomo-squadra. Le tentazioni non mancano e chissà quante volte avrà pensato di interrompere il suo sogno in maglia azzurra e magari guadagnare molto di più altrove. Il contratto scade nel 2019, ma c’è la volontà di avere una congrua valutazione dei diritti di immagine. Il muro sembra meno resistente e le condizioni di un contratto ci sono: 3,5/4 milioni di euro fino al 2022.

Discorso diverso per Dries Mertens (30 anni) Per il belga a gennaio sembrava tutto fatto: prolungamento fino al 2020 con ingaggio raddoppiato e invece ora tutto sembra in alto mare. Il Napoli sta facendo un grosso sforzo per prolungare l’accordo con il calciatore. De Laurentiis sarebbe arrivato ad offrirgli 3 milioni, bonus compresi. Dall’entourage del folletto belga vorrebbero di più: 4,5. E’ chiaro che a 29 anni, nella sua migliore stagione, il belga voglia capitalizzare e il Napoli potrebbe anche accontentarlo, ma non vuole svenarsi.

Il Napoli non vuole lasciare nulla di intentato e sta cercando di venire incontro al calciatore ma non sarà facile e davanti ad un’offerta “monstre” potrebbe vacillare anche la società partenopea. In tal caso non basterebbero i 35 milioni di euro che sarebbe disposto a versare il Manchester United per acquistare il calciatore.

 

CONSIGLIATI PER TE