Calcio Napoli e cultura Napoletana

Lazio-Napoli 0-3: a marzo la Roma, ad aprile l’aquila laziale, il Regno di Napoli si prende la Capitale!

Doppietta di Insigne e gol di Callejon. Spettacolo azzurro all’Olimpico


Di Bruno Marra per la SSCNapoli

Roma – A marzo la Roma, ad aprile l’aquila laziale, in due mesi il Regno di Napoli si prende la Capitale.

Gli azzurri dopo aver superato la Roma, battono anche la Lazio e si siedono sulla vetta dell’Olimpico. Callejon festeggia le sue 200 partite con la rete che apre la partita e la strada del successo. Insigne infila un’altra doppietta e segna il 14esimo gol in Serie A battendo il suo record dell’anno scorso. Il Napoli conta il quinto risultato utile consecutivo e mette la Lazio a distanza di sicurezza con un match di livello altissimo ed una supremazia che non ha mai storia.

Calleti timbra col suo marchio d’autore la serata: volo planare sul secondo palo del Buitre andaluso quando non è passata neppure mezzora. Poi Insigne segna con la suola come un passo di tip tap appena comincia la ripresa. E nel finale Lorenzo s’inventa il colpo di biliardo per poi disegnare il suo enorme cuore nel cielo dell’Olimpico. La Roma a marzo,  la Lazio ad aprile.

La primavera napoletana illumina d’azzurro il cielo della Capitale…

CONSIGLIATI PER TE