L’Ajax punisce Younes, giocherà con la primavera

Continuano le bizze del tedesco

L’Ajax punisce Younes. Il tedesco è diventato un peso per la società olandese. Il tecnico  Erik ten Hag ha punito Amin Younes, diventato famoso  per il contratto firmato col Napoli per luglio e più volte rinnegato pubblicamente.

L’AJAX PUNSICE YOUNES

Continua ad essere travagliata la vita di Amin Younes nell’Ajax. Dopo il tiramolla per la cessione a gennaio, il contratto firmato col Napoli per luglio e più volte rinnegato pubblicamente, il calciatore tedesco è stato messo ai margini dal club di Amsterdam a causa del suo comportamento. Rifiutatosi di entrare in campo quando richiamato dal mister a dare un contributo dalla panchina, l’esterno è stato relegato in seconda squadra per diverse settimane. Decisione che adesso è diventata definitiva: sino al termine della stagione, si allenerà unicamente con la formazione Primavera.

 

ERIK TEN HAG HA PUNITO AMIN YOUNES

Il tecnico Erik ten Hag ha così commentato la propria presa di posizione: Ci restano sei partite da disputare e io voglio con me solo calciatori motivati al 100% e che dimostrino di meritare di avere spazio. Con Amin ne sono successe tante, e certe cose hanno il loro peso. Younes non dà la sensazione di essere concentrato sul nostro club. Per questo ho deciso così, insieme al direttore sportivo…”.

CONSIGLIATI PER TE