Calcio Napoli e cultura Napoletana

La giustizia pone fine alla carriera sportiva di Moggi: Radiazione definitiva

Lo riporta il Corriere della Sera. Moggi aveva provato a sconfinare la giustizia sportiva, ma non è servito a nulla. Radiazione definitiva in ambito sportivo per lui

Finisce ufficialmente la carriera sportiva di Luciano Moggi. A riportarlo è il Corriere della Sera. La giustizia sportiva rende definitiva la preclusione a vita alla permanenza di Luciano Moggi in qualsiasi rango o categoria della Federazione Calcio. L’ex dirigente della Juventus, aveva cercato di sconfinare la giustizia sportiva, che rappresentava per lui, l’ultimo sentiero di speranza. Ma la quinta sezione del Consiglio di Stato, ha definito insindacabile, la decisione della Corte Federale della FIGC. In definitiva, l’ultimo ricorso di Moggi è stato dichiarato “inammissibile per difetto di giurisdizione del giudice statale.”

CONSIGLIATI PER TE