CORRIERE. Koulibaly vuole restare a Napoli. Ecco cosa ha detto il difensore del Napoli

Koulibaly vuole restare a Napoli, il retroscena svelato dal corriere dello sport. Il senegalese che ha sfondato il muro dei 3500 minuti in campo è corteggiato da diversi club della Premier lui però resta a Napoli.

MEZZA PREMIER SUL CENTRALE DEL NAPOLI

Koulibaly è il centrale che tutti i club europei (ed anche oltre), senza eccezione alcuna, ingaggerebbero senza pensarci un attimo su. Addirittura mezza Premier, scrive il Corriere dello Sport, di quella che conta però (e pure un po’ di Spagna). Chelsea in testa, ma anche Liverpool ed Arsenal, tanto per gradire: voci di offerte choc che si rincorrono, e che rimbalzano sul muro di gomma eretto a “protezione” del franco-senegalese.

KOULIBALY VUOLE RESTARE A NAPOLI

Non si tocca e non va via, bensì  resta concentrato sullo scoppiettante finale di stagione. Come lo stesso Kalidou ha tenuto a precisare, facendo intendere d’essere sempre e fortissimamente connesso con la realtà partenopea. Ritenendosi estremamente soddisfatto dell’attuale collocazione, esprimendo pro fondo gradimento sull’accoglienza ricevuta e sul costante e rassicurante feeling coi tifosi: «Mi vogliono in tante? Vuol dire che le mie qualità sono state notate. Ma io qui mi sento a casa, e Napoli è una città meravigliosa». Vorrebbe continuare a sognare, farlo sino al termine d’una stagione da incorniciare anche dal punto di vista personale. Un sogno tricolore da tener vivo anche oltre il possibile.

L’agente di Koulibaly bacchetta i napoletani

 

 

CONSIGLIATI PER TE