Calcio NapoliTutto Napoli

Insigne e Cutolo. Quando i Napoletani ammutolirono il Bentegodi

Verona: quando i veronesi in pieno raptus razzista furono  ammutoliti dai goal di Insigne e Cutolo. Il Bentegoti  matato dai napoletani.

Di Roberto Ventre – Francesco Picone

Insigne a Verona gol contro gli insulti al Bentegodi

Insigne al Bentegodi ha sempre risposto alle offese razziste degli ultrà veronesi con i gol. Sulla panchina azzurra c’era Benitez, 23 gennaio 2014, gli azzurri vinsero 3-0. Lorenzo preso di mira dal pubblico di casa durante tutta la partita segnò il gol del raddoppio, quello della tranquillità per gli azzurri.

La scena si è ripetuta il 23 novembre 2015, primo anno di Sarri a Napoli: Insigne venne bersagliato per tutta la gara da insulti della curva gialloblù e realizzò il 2-0, quello della definitiva sicurezza: dopo la rete zittì gli ultrà veronesi.
E poi in sala stampa disse: «È una grande soddisfazione segnare qui dopo le tante offese che mi vengono rivolte durante la gara». Un bacio alla maglia dopo la rete, un segno di attaccamento alla squadra e alla città proprio nello stadio dove puntualmente arrivano valanghe di insulti contro i napoletani.

 

Aniello Cutolo la vendetta: gol è da cineteca, l’esultanza è sfogo

16 settembre 2001, quinta giornata del campionato di Serie B: al Bentegodi si gioca Verona-Padova.  Aniello  Cutolo diventa bersaglio di tutto il Bentegodi: fischi assordati partono dal riscaldamento, ed ogni volta che tocca la palla durante la partita. Poi arriva il 28’, e Cutolo risponde con un tiro a giro da poco più di 20 metri, in mezzo ai fischi, che continuano quando l’attaccante del Padova esplode in un attacco di gioia rabbiosa : “muti, muti”, ringraziamenti sparsi alla squadra, e muso duro contro Foschi e Mandorlini, che viene espulso.

“Al Bentegodi sono bravi a farti sentire inferiore perchè sei napoletano, Insigne ha fatto bene ad esultare. Ha dato la miglior risposta sul campo a quei cori stupidi. A Verona sono bravi a farti passare da provocatore anche quando ti insultano per tutta la partita. Sto con Insigne tutta la vita.” A.Cutolo

Insigne e Cutolo. Quando i Napoletani ammutolirono il Bentegodi

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per seguirci su Twitter

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.