Calcio Napoli e cultura Napoletana

Albiol no al Valencia. Il Napoli rifiuta l’offerta del Torino per Zapata.

La risposta di Raul è stata ancora una volta netta

Albiol no al Valencia. il difensore rifiuta ancora una volta l’offerta del suo ex club. Il Napoli rifiuta l’offerta del Torino per Zapata.  

scrive il CdS

Raul Albiol no al valencia

«Vincere lo scudetto a Napoli? Per me eguaglierebbe la vittoria del Mondiale . Se dovesse succedere i tifosi ci ricorderebbero per tutta la vita».

E’ allora talmente chiaro ciò che vuole Raul, che ben si arriva a capire il perché dell’ennesimo “no” al Valencia, suo ex club (dal 2005 al 2009) che, in effetti, ha sempre creduto (e sperato) in un suo ritorno. Riprendendo a corteggiarlo già un anno fa, per poi riprovarci anche quest’anno ma, cosa ormai assodata, con scarsi risultati.

Albiol non si muove, perché ciò è nella volontà di tutti, a partire dallo stesso regista difensivo che ha messo radici a Napoli, diventando uno dei beniamini dei tifosi. Non si muoverebbe nemmeno se il club spagnolo confermasse l’intenzione di pagare la clausola rescissoria (circa 6 milioni) inserita nel prolungamento di contratto, stilato il 23 settembre 2016 (scadenza giugno 2020).

Insomma c’è blindatura ed anche ferma volontà di non lasciare nulla d’intentato per continuare a fare la storia. Anche quella azzurra

Offerta del Torino per Zapata.

Un bel gruzzoletto può arrivare dalla cessione di Zapata: il Torino ha inoltrato una offerta di 16 milioni più bonus. La risposta del Napoli è stata chiara: chiudiamo a 25milioni. Tonelli potrebbe restare, il centrale destinato alla cessione è Chiriches  richiesto dalla Sampdoria.

CONSIGLIATI PER TE