Calcio Napoli e cultura Napoletana

Giuntoli e gli esuberi azzurri: da loro si potrà ricavare un tesoretto

Gazzetta dello Sport: Giuntoli fa il conto degli esuberi. Ma da loro si potrà ricavare un tesoretto e metterlo a disposizione del mercato

Per rinforzare la rosa, Giuntoli potrebbe ricorrere allo sfoltimento della stessa, facendo la conta degli esuberi e di tutti quelli che potrebbero non trovare spazio nella prossima stagione. Non parliamo di bruscolini, anche se gli stessi, difficilmente riusciranno ad avere lo stesso valore di mercato di quando sono stati acquistati.

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, la richiesta di Sarri è stata chiara: confermare tutta la rosa. Ma ciononostante, qualcuno che trova meno spazio degli altri ci sarà. Tra questi sicuramente Pavoletti e Tonelli. Il primo, valutato non più di 10 milioni di euro, mentre Tonelli, che all’epoca è stato acquistato per 9 milioni dall’Empoli, vedrà diminuire il suo valore di mercato. In lista di sbarco anche Strinic e Rafael. Mentre le cessioni di Maggio e Giaccherini saranno irrisorie in termini di cifre, dal momento che entrambi hanno un contratto in scadenza. Poi c’è la questione Reina, da tenere sotto osservazione. De Laurentiis ha chiesto tre milioni di euro per lasciarlo andare.

Insomma, parliamo di un tesoretto che si aggira intorno ai 20 milioni di euro, soldi che andrebbero a disposizione di del club e del mercato.

CONSIGLIATI PER TE