napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

CDM. A Firenze diecimila napoletani. La Fiorentina prova a fermare l’invasione

In partenza per Firenze diecimila napoletani. È allarme

A Firenze diecimila napoletani, previsti posti di blocco presso i caselli autostradali e nei punti di accesso alla città. La Fiorentina prova a fermare l’invasione e chiama a raccolta i tifosi viola.

A FIRENZE DIECIMILA NAPOLETANI

Scrive Donato Martucci sul Corriere del Mezzogiorno: Firenze sarà tinta di azzurro. I tifosi partenopei sono in fibrillazione e in 10.000 sono previsti per la sfida di domenica prossima al Franchi. Il settore ospiti è andato sold out in una mattinata: 2.500 biglietti volatilizzati. E ora è caccia a un posto negli altri settori dello stadio, a tutti i costi. L’entusiasmo è ovviamente alle stelle per una delle trasferte più attese e più vicine per i tifosi partenopei.

Oggi partirà la vendita libera, anche se sarà possibile acquistare il titolo di accesso soltanto ai non residenti in Campania muniti di tessera del tifoso. Non è neppure esclusa l’ipotesi di far sistemare gli ospiti nell’intera Curva Ferrovia. Il tam tam sui social ha esaltato i tifosi azzurri disposti ad andare a Firenze anche senza il biglietto, convinti di trovare una sistemazione all’interno dello stadio anche all’ultimo momento. Si teme che possano ripetersi anche fenomeni di bagarinaggio, spariti con l’introduzione del biglietto nominale. I controlli cominceranno sin dal mattino della domenica. Previsti posti di blocco presso i caselli autostradali e nei punti di accesso alla città. I tifosi azzurri saranno scortati fino all’ingresso dello stadio dove ci sarà un prefiltraggio.

LA FIORENTINA PROVA A FERMARE L’INVASIONE AZZURRA

L’attenzione è massima, tra le due tifoserie non corre buon sangue. L’invito della Fiorentina a riempire lo stadio per evitare un’invasione azzurra sarà difficile da esaudire anche perché la squadra di Pioli è reduce da risultati non proprio brillanti. Ecco perché ci saranno molti napoletani anche nei settori occupati normalmente dai supporter toscani. Un po’ come è capitato a Torino. Fermare la passione dei tifosi azzurri, in questa fase, sembra un’impresa.
SENTITE Del Genio: “tv nazionali imbarazzanti dopo il goal di Koulibaly”

CONSIGLIATI PER TE