Ex Opg Occupato: “Mad Art Festival 017 – Kaos One & Dj Craim guests”

MAD ART Festival 017
“La terra da qua su è bellissima senza barriere ne confini”
Domenica 21 Maggio – dalle 10 alle 24
Ex OPG Occupato – Je so’ pazzo
(via Matteo Renato Imbriani)


Ai graffiti:

KORVO a.k.a. KORVUZ KORAX, Giovanni MrBlob, Davide Smake, Klevra De Rossi, Alex Shot, Domenico Acampora a.k.a. mr. Pencil, Gola, SKIRL,Vunik, Ruin, ManDragora Leticia, Manu Invisible, The Answer, Giovanni Trip Giovannelli, Luigi Luispak Longobardi, Bomb, Pako Slate

FREE WALL!

||| dalle 10:00 alle 12.30 (ore di libertà)
LABORATORIO DI PITTURA PER I PIU’ PICCOLI
Il “Circo dei tatuatori” in collaborazione l’Ex OPG organizza un laboratorio di pittura per i più piccoli dove si insegneranno le tecniche della colorazione su carta.

||| dalle 15:00 alle 19:00 (ore di libertà)
BATTLE FREESTYLE E BREAK DANCE
ore 14:00 – Apertura iscrizioni over 14
dalle 15:00 – 1vs1 HIP HOP
Open Cypher per tutta la giornata!
Host: Skunk&Maus and Qoncept Clan
Giuria: Dope One, Anem’ Amar’, O Tre

||| dalle ore 19:00 alle 23:00 (ore di libertà)
CONCERTO HIP HOP
Kaos One & DJ Craim
M.O.A.B.
DjUncino
Qoncept Clan
Skunk&Maus
Family Tree

||| pranzo e cena (terzo chiostro)

Dalla mattina il Circo dei tatuatori presenta la mostra EXPRESS 999.

Anche quest’anno l’Ex Opg “Je so pazz” ospiterà venti tra i migliori writers italiani e internazionali che si esibiranno ridipingendo quelle che una volta erano le ore d’aria della fortezza di Sant’ Eframo, ex carcere psichiatrico giudiziario, per la terza edizione della Jamm, da quest’anno soprannominata Mad Art Festival.
“La terra da qua su è bellissima senza barriere ne confini”.
Questo il tema scelto dai writers che daranno un volto nuovo a quelle che fino a pochi anni fa era un luogo di reclusione e sofferenza. Le parole che Jurij Gagarin disse dallo spazio sono quanto mai attuali, esprimo appieno il rifiuto di tutti quei discorsi razzisti e xenofobi che vorrebbero metterci gli uni contro gli altri, con la costruzioni di inutili barriere e di confini buoni solo ad alimentare odio. Ripartiremo proprio da questo luogo di reclusione, cercando di abbattere idealmente a colpi di spray, musica e socialità quelle che una volta erano le enormi mura di cinta che costituivano questo carcere. Durante la giornata si svolgerà una battle rap che coinvolgerà numerosi giovani Mc’s e Breakers. La giornata si concluderà con le esibizioni di rapper appartenenti alla scena partenopea e con il live di Kaos One & Dj Craim.

L’EVENTO è IN COLLABORAZIONE CON LA LOOP, FATCAP E IL CIRCO DEI TATUATORI


Il progetto Express 999 è un’ ideazione dell’associazione culturale Circo dei Tatuatori.
Il progetto abbraccia tre tipologie di artisti : writers, tatuatori e disegnatori.
Ogni artista decora,dipinge e rende unico con il suo stile il supporto sagomato a forma di vagone ferroviario delle dimensioni di cinquanta per dieci centimetri.
I supporti in base alla tecnica dell’artista e alla sua scelta sono di vari materiali come legno,forex o ricoperti da uno strato di carta,le tecniche le più miste,dalle matite e pennarelli agli acrilici,olio,acquarello ed altri.
Tutti i vagoni prodotti andranno in esposizione durante le tattoo convention,mostre e le altre performance.


Je so’ pazzo è un ex-opg (ospedale psichiatrico giudiziario) occupato nel marzo 2015 da un gruppo di studenti, lavoratori, disoccupati, per sottrarlo all’abbandono e per restituirlo alla città, per ricostruire la memoria di questo luogo terribile di esclusione e tortura, e lanciare percorsi di mobilitazione a partire dalle nostre concrete esigenze: dal lavoro al territorio, dalle scuole alle università, dalla casa alla sanità.
—–
Come arrivarci?
– Metro Linea 1: Fermata Materdei
(5 minuti a piedi verso Salita San Raffaele)
– Dal centro storico (15 minuti a piedi):
arrivare al museo nazionale e salire via Salvator Rosa,
all’incrocio con via Imbriani ci trovate sulla destra.
—–
Ex Opg Occupato – Je so’ pazzo
pagina facebook: https://www.facebook.com/exopgjesopazzo
sito web: http://jesopazzo.org/
twitter: https://twitter.com/ExOpgJesopazzo

Potrebbe piacerti anche