Di Marzio: "Il Napoli ha preso Chalobah dal Chelsea, in serata firma e visite mediche!"

Arriva Chalobah

Il Napoli guarda in Inghilterra e chiude per Nathan Chalobah.

Proprio sul rush finale e in gran segreto, il ds Giuntoli mette le mani sul giovane (ventenne) centrocampista di proprietà delChelsea Chalobah, operazione definita in prestito con diritto di riscatto, ulteriori dettagli poi a seguire nelle prossime ore.

Il nazionale inglese già nel giro dell’U-21 dal 2012 è atteso a Napoli in serata per poi sostenere le visite mediche e firmare il suo nuovo contratto con il Napoli.

Forza fisica (1,85 metri) e grande duttilità, centrocampista difensivo di rottura ma all’occorrenza anche centrale nei 4 dietro: Chalobah si è messo in evidenza nel corso della passata stagione tra Burnely in Premier e Reading, con una semifinale di FA Cup contro l’Arsenal come ciliegina, a Wembley.

Il suo allenatore Davies, ai tempi di Nottingham, lo definiva un “talento straordinario”. Nel curriculum di Nathan anche un’esperienza nel Watford di Gianfranco Zola (allenatore) nel 2012/2013 in Championship e pure una convocazione da Di Matteo per la finale di Champions tra Chelsea e Bayern, poi neppure portato in panchina.

Ora, l’Italia. La Serie A. Per sbocciare definitivamente e consacrarsi. Ecco Chalobah, un rinforzo in più per il Napoli di Sarri.

Leggi anche l’articolo cpmperto su : gianlucadimarzio.com

Potrebbe piacerti anche