De Magistris: ”Napoli-Real è una vetrina. Al San Paolo servirà anche fortuna”

Il sindaco di Napoli Luigi De Magistris ha rilasciato una lunga intervista al quotidiano spagnolo AS, parlando dell’imminente sfida tra Napoli e Real Madrid e della questione San Paolo:

“Cosa significa per la città di Napoli ricevere la visita del Real Madrid? Un’enorme vetrina. Già nella gara d’andata le immagini della città hanno fatto il giro del mondo.

Parlando di spagnoli, Reina, Albiol e Callejon sono felicissimi a Napoli. Benitez addirittura mostrava sul suo sito internet le bellezze della città. “Questo ci fa felici, ci onora. Si sono integrati bene e hanno sempre parole di ringraziamento e d’elogio”.

Ha invitato il sindaco di Madrid, Manuela Carmena? “Non ho voluto metterla in difficoltà, so che il suo cuore deve essere diviso tra tutte le squadre di Madrid. In ogni caso, qui sarà sempre la benvenuta”.

Come ha visto il Napoli al Bernabeu? “Ha sicuramente sofferto un po’ di ‘miedo escenico’, ma non è stata una sconfitta così dolorosa. Un 3-1 nella gara d’andata non è un brutto risultato”.

Si attende un ambiente infernale al San Paolo. “Ovvio, e aiuterà tanto la squadra. Se il Napoli scende in campo con la giusta mentalità, può conquistare quest’impresa. Ovviamente, servirà anche molta fortuna”.

Potrebbe piacerti anche