Calcio Napoli e cultura Napoletana

De Laurentiis annuncia il rinnovo di Mertens. Sulla clausola : “cca nisciun è fess”.

De Laurentiis annuncia il rinnovo di Mertens in diretta sulla radio ufficiale. Il patron interrogato sulla clausola al belga risponde: “cca nisciun è fess”.

di redazione

Alla radio ufficiale è intervenuto a sorpresa il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis che annuncia in diretta il rinnovo del contratto di Dries Mertens.

De Laurentiis annuncia il rinnovo di Mertens

“Dopo tante ore di colloqui tecnici, abbiamo messo a punto un rapporto bilaterale perfetto sia per il Napoli che per Mertens. Dries resterà ancora con noi, almeno se lui non vorrà andare in Cina o se qualche club pagherà la clausola . Dopo Higuian, non sono più favorevole alla clausole“.

cca nisciun è fess

“La clausola di Mertens sarà usufruibile dalla stagione 2018/19, “cca nisciun è fess”.E  sarà valevole solo per l’estero. Mertens, in Italia giocherà solo con il Napoli”.

Champions diretta

“Speriamo nel Genoa che possa fermare la Roma e faccia valere il gemellaggio. Pure nell’incertezza del risultato del campionato, soprattutto a livello economico, abbiamo deciso di non aspettare fine agosto per il mercato”.

Sarri

“Il preliminare può portare brutte notizie come contro L’Atletico Bilbao. A me non piace stare in un campionato dove si fanno le messe funebri. Mi piace giocare contro squadre competitive Gli altri si indebitano mentre noi abbiamo il fiore all’occhiello di non avere perdite. Abbiamo capito, Sarri per primo, che non si possono lasciare punti con squadre minori. Sono fiducioso perchè Sarri ha fatto una grande crescita dalla Serie C. Ogni volta mette a frutto la sua esperienza. Sono contentissimo che Sarri stia con noi”.

Insigne

“Quando abbiamo firmato, con Insigne è iniziata una grande sintonia. Prima non dico che ci guardavamo in modo cagnesco, ma ognuno rimaneva sulle proprie. Ho incontrato Zeman e mi ha chiesto Roberto Insigne. Zeman sarebbe perfetto per Insigne junior. Ora vedremo Milik e Pavoletti al lavoro. Questa squadra ha tanta abbondanza. Pavoletti, l’altra sera mi ha sorpreso, si è dimostrato un grande showman”.

CONSIGLIATI PER TE