napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Ciao Napoli, il titolo della gazzetta fa infuriare i napoletani

Pessimo titolo del quotidiano Milanese

+ 4 e ciao Napoli, messaggio-scudetto ai rivali del Napoli: i bianconeri non si specchiano mai. Il titolo della gazzetta fa infuriare i napoletani. Il quotidiano milanese esalta la Juventus con un titolo giudicato provocatorio, come il like del Papu Gomez al post di Dybala.

Ciao Napoli

La gazzetta dello sport esalta la vittoria della Juventus contro l’Atalanta di Gasperini con un titolo che i tifosi napoletani hanno considerato provocatorio: “JUVE SCATENATA: +4 E CIAO NAPOLI“.  Un titolo forzato, che si adatta alle logiche di mercato ed esalta in maniera macroscopica la squadra bianconera. Ecco cosa scrive Oliviero sulla rosea:

Messaggio-scudetto ai rivali del Napoli

Il Napoli, per esorcizzare la paura di piombare a meno quattro, poteva puntare solo sulla legge dei grandi numeri: prima o poi la Juve perderà qualche punto, prima o poi prenderà un gol, prima o poi l’Atalanta uscirà felice dallo Stadium dove è sempre stata sconfitta. Prima o poi, già, ma non ieri: dodicesima vittoria consecutiva, nessuna rete incassata nel 2018, per la terza volta nella stagione anche nessun tiro nello specchio della porta bianconera. Sia chiaro, l’Atalanta non si è scansata…

Il titolo della gazzetta fa infuriare i napoletani

Il rapporto tra Napoli e il quotidiano milanese non è mai stati idilliaco e non è la prima volta che un titolo della gazzetta fa infuriare i napoletani.  Sui social si sono scatenate le più accese polemiche, che hanno coinvolto anche i giornalisti napoletani del quotidiano, rei di tifare per i bianconeri. Polemiche anche sul dopo gara, quando in rete è circolato il like del Papu Gomez al post di Dybala. Da Cagliari in poi è un susseguirsi di “strani” eventi che  nessuno ha voglia di sottolineare chi sa perché?…

like gomez a Dybala - Ciao Napoli, il titolo della gazzetta fa infuriare i napoletani

Juve in vantaggio immeritatamente. La pagliacciata dei media e l’apoteosi di Marotta sul VAR

CONSIGLIATI PER TE