Calcio Napoli e cultura Napoletana

Repubblica: Cento presenze per Reina, ma il futuro è di Szczesny

Cento presenze per Reina, ma il futuro è di Szczesny. A san siro contro l’Inter il portiere del Napoli festeggia le 100 gare in A. Il futuro è di Szczesny. Il Napoli fa sul serio per il portiere.

Di: Pasquale Tina La Repubblica

Cento presenze per Reina

MILANO-Cento presenze per Reina. Un anniversario da onorare nel migliore dei modi. Pepe Reina entra in un club speciale: domani sera a San Siro centra il traguardo delle 100 partite in serie A con il Napoli e proverà a celebrare la cifra tonda con una prestazione positiva in un match decisivo in chiave secondo posto.

Gli azzurri devono vincere e Sarri ha bisogno del suo leader contro l’Inter. Reina risponderà presente all’appello e al momento non pensa al suo futuro: ha il contratto in scadenza nel 2018 e all’orizzonte non sono previsti rinnovi.

Il futuro è di Szczesny

Il Napoli intende onorare l’impegno con il portiere spagnolo ma nel frattempo sta cercando un’alternativa sul mercato, come confermato dal presidente De Laurentiis. «Ne arriverà uno tra i 25 e i 28 anni che poi dovrà convivere con Pepe». L’identikit è quello di Szczesny che lascerà la Roma a fine stagione per tornare all’Arsenal.

Il Napoli sta facendo sul serio e la conferma arriva pure dal procuratore del polacco: «C’è da capire prima di tutto come si evolverà — spiega Jonathan Barnett a radio Crc — la situazione all’Arsenal. Posso dire che ci sono diverse squadre su Szczesny, ma il Napoli potrebbe essere una buona destinazione per lui».
Il papà di Reina: ”Szczesny?Se dovesse arrivare nessun problema, a Pepe piacciono le sfide”.

CONSIGLIATI PER TE