Cds: Per i moviolisti? «Su Albiol rigore…»

Per i moviolisti? «Su Albiol rigore…». Il caso PIU’ SCOTTANTE vistoda 4 ex arbiitri. il mancato rigore  ha lasciato una lunga scia di polemiche innescate dalla dirigenza del club di De Laurentiis.

Scrive il Cds

Gli arbitri negano un rigore su Albiol, stretto nella morsa tra Bonucci e Pjanic. Ma un attimo dopo, sull’azione che riparte, ne concedono uno a Cuadrado. Per i moviolisti? «Su Albiol rigore…»

PIERI- «Ma è un episodio al limite, non so cosa avrei fatto in campo»

TIZIANO PIERI è stato ex arbitro internazionale e, dopo aver appeso il fischietto al chiodo, esperto di questioni arbitrali per le trasmissioni della Rai. «L’episodio AlbiolPjanic? Se devo rispondere in una parola dico rigore, anche se potendo argomentare lo ritengo un episodio al limite. In campo non so cosa avrei fatto, e sono onesto. Potendo rivedere le immagini dico che Bonucci s’accorge che non riesce a coprire lo spazio che lo separa da Albiol e si ferma in tempo, Pjanic invece va alla ricerca del pallone, calcia ma a vuoto e girandosi, col piede di richiamo, tocca lo stinco del giocatore azzurro. Il centrocampista bianconero, con quell’intervento, si è preso un rischio, è stato negligente».

BERGONZI-«Il contatto c’è, solo che non è così netto da essere rilevato»

MAURO BERGONZI è l’ultimo acquisto di Mediaset Premium nella crew dei “moviolisti”. Sull’episodio che ha visto protagonista Albiol in area bianconera è forse il più possibilità: «Sì, perché ci può stare il rigore ma non è così netto. In campo, obiettivamente, non lo avrei fischiato, la dinamica è molto particolare ed anche la posizione dell’arbitro – senza addizionali – rispetto a dove avviene il fatto non agevola la lettura dell’episodio. Diciamo anche che ci si accorge del contatto, che c’è, di Pjanic su Albiol solo dalle immagini retroporta, che nessun direttore di gara può avere. Dopo di che il contatto, come detto, c’è e dunque si poteva fischiare, anche se la dinamica è complessa».

DE MARCO-«Pjanic fa cadere l’avversario. Resta un episodio grigio»

ANDREA DE MARCO solitamente si occupa degli episodi da moviola della domenica pomeriggio (o dei posticipi del lunedì, anche se si alterna con Bergonzi) per Mediaset Premium. Anche secondo l’ex internazionale su Albiol l’arbitro Valeri avrebbe potuto fischiare il rigore: «Sì, secondo me si poteva fischiare il calcio di rigore. Pjanic con il tacco della gamba sinistra tocca Albiol e lo fa cadere, il contatto c’è, anche se è un episodio non proprio chiarissimo e netto. Anzi, fa parte di quelle situazioni che vengono definite “grigie”, interpretabili. Insomma, non si può dire che ci sia la possibilità di dare un giudizio univoco».

CESARI-«Non ci sono dubbi per me il penalty è proprio solare»

GRAZIANO CESARI è il decano dei moviolisti di Mediaset, commenta la gara più importante della giornata e le sfide di Champions League. L’ex internazionale di Genova non ha nessun dubbio, anzi. «Per me è rigore netto, non ci sono dubbi. Pjanic tocca Albiol sulle gambe, anzi, sulla gamba sinistra, proprio mentre il giocatore azzurro sta saltando. Questo ovviamente espone chi compie l’intervento ad un rischio, mentre chi lo subisce, proprio perché non è in equilibrio, è più vulnerabile. Pjanic si è preso un rischio, avrebbe dovuto usare maggiore attenzione per limitare i danni, il suo è un intervento scomposto. Ripeto, secondo me è rigore e anche solare».

 

 

Potrebbe piacerti anche