Caso Lo Russo. Rosy Bindi ascolterà i pm di Napoli.

Rosy Bindi ascolterà’ il pm di Napoli per accertare la natura della presenza a bordo campo del pregiudicato Lo russo durante Napoli-Parma.

Lo riposta l’edizone on line del il Mattino

Rosy Bindi ascolterà’ il pm di Napoli

Alla fine le lamentele dei media a favore della Juventus hanno avuto la meglio.

Rosy Bindi presidente della commissione Antimafia ha deciso di ascoltare la pm di Napoli Enrica Parascandolo.

La pm indagò sulla  presenza del figlio del Boss Lo russo capo del omonimo clan camorristico, durante l’incontro di calcio del 10 Aprile 2010 tra il Napoli e il Parma.

All’epoca dei fatti il Lo russo non era inquisito, l’indagine napoletana accertò che aveva rapporti con il Pocho Lavezzi. il giocatore durante l’interrogatorio affermò di conoscere Lo Russo e che gli era stato presentato da amici in comune in qualità di semplice tifoso.

 

 

Potrebbe piacerti anche