Calcio Napoli e cultura Napoletana

Camorra il pm chiede 14 anni di carcere per Taglialatela

Chiesti 14 anni di carcere per Taglialatela. L’accusa per l’ex batman azzurro è associazione di stampo camorristico e intestazione fittizia di beni.

Di Redazione

Chiesti 14 anni di carcere per Taglialatela

Guai seri per l’ex portiere del Napoli Pino Taglialatela, nel corso del processo che vede imputato il clan Mallardo di Giugliano.

Taglialatela  è stato accusato da Mauro Moraca genero del Boss, attualmente  già in carcere per altri processi.  Il pm Maria Cristina Ribera  ha chiesto per l’ex azzurro una condanna a 14 anni di carcere per l’ex azzurro, secondo la pubblica accusa l’ex giocatore reo di associazione di stampo camorristico e di intestazione fittizia di beni.

Per il momento Taglialatela non ha rilasciato nessuna dichiarazione in merito alla vicenda.

 

 

CONSIGLIATI PER TE