Calcio Napoli e cultura Napoletana

Calciomercato Napoli: Vice Callejon c’è Berenguer. Toljan a destra

Calciomercato Napoli: Vice Callejon c’è Berenguer. L’alternativa ideale allo spagnolo sarebbe Traoré ma è del Chelsea Conti costa molto. Toljan a destra.

Scrive il corriere dello sport

Vice Callejon

NAPOLI – Bisognerà farsene una ragione: non esiste il clone di José Maria Callejon, né qualcuno che sia in grado di ritenersi un replicante. Il Napoli è ossessionato dall’idea di trovare un vice Callejon, uno che gli somigli, che possa – nel caso – sostituirlo o alternarsi con lui.

C’è Berenguer

La prima scelta, ormai, è diventata Alejandro Berenguer (22 anni tra un mese) dell’Osasuna, sul quale Giuntoli ha allungato le mani e si è portato avanti: l’ha visto, lo ha rivisto, si è lasciato convincere dalle prestazioni dello spagnolo e poi s’è messo sulla riva ad aspettare. C’è una clausola da nove milioni di euro, sulla quale il Napoli vorrebbe discutere, e comunque ci sono anche altre opzioni in Europa.

Toljan e Traorè

In assoluto, quello che entusiasma di più, è Bertrand Traoré (22 anni a settembre) dell’Ajax, che però è di proprietà del Chelsea: ci fosse l’intenzione dei «blues» di rinunciarvi, il Napoli accetterebbe la discussione. Situazione complicata, anzi difficile, quasi impossibile.

Andrea Conti (23 anni) dell’Atalanta ormai costa veramente tanto e semmai va cercato qualcun altro, ad esempio Jeremy Toljan (23 anni ad agosto) che ha riconquistato simpatie e un ruolo nel database di Castel Volturno.

Se parte Ghoulam pronto Grimaldo

A sinistra: la priorità rimane Ghoulam, per il quale si procede nella trattativa del rinnovo, e solo se Strinic dovesse chiedere di andar via, allora Giuntoli ricomincerebbe a pensare a Grimaldo (22 a settembre) del Benfica.

CONSIGLIATI PER TE