napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Caiazza: “Napoli sta con il Napoli. Vedrete contro il Chievo…”

ALTRO CHE CRITICHE: NAPOLI STA CON NAPOLI: “NON CI ARRENDIAMO”

Ormai è chiaro a tutti che Napoli sta con il Napoli fino alla fine. La corsa scudetto contro la Juventus  non è chiusa e domenica contro il Chievo il San Paolo farà sentire la sua voce. Lo afferma Salvatore Caiazza, giornalista del quotidiano il Roma. Ecco cosa scrive Caizza:

NAPOLI STA CON IL NAPOLI

«Ci arrendiamo? Ma neanche per sogno», il popolo napoletano non ha intenzione di alzare ancora bandiera bianca nella corsa scudetto. Napoli sta con il Napoli fino alla fine sperando di poter finalmente spodestare la Juventus. E proprio per questo motivo che domenica al San Paolo ci sarà il pubblico delle grandi occasioni a sostenere Hamsik e compagni.

LA JUVENTUS HA MOLTE PECCHE

Non c’è alcuna big dall’altra parte. C’è un Chievo Verona che lotta per salvarsi ma sicuramente non è per questo motivo che i supporter azzurri hanno deciso di accorrere in massa. C’è la voglia di far capire a giocatori, tecnico e società che loro ancora credono nell’aggancio e magari anche nel sorpasso per andare a vincere lo scudetto. Mancano otto partite al termine del torneo e tutto è ancora in gioco. Certo, i bianconeri in Italia sono difficili da battere ma si è visto che in Europa hanno abbastanza pecche. Proprio la delusione Champions potrebbe essere fatale alla Signora nel rush che porta alla conquista del titolo tricolore.

IL SAN PAOLO FARA’ SENTIRE LA SUA VOCE

La sfida è apertissima, non si arretra di un millimetro. Il Chievo Verona dovrà capire che da queste parti non si esce più indenni. Ci sono cinquantamila cuori che hanno intenzione di battere forte per non lasciare nulla al caso. Chi va in campo, quindi, sa che dagli spalti si è già vinto lo scudetto, ora tocca assicurarselo sul campo. Si deve dare tutto poi se la Juventus sarà più forte ci sarà un secondo posto meritatissimo che vale la partecipazione alla Champions League per il terzo anno consecutivo. Sarri parla del record di punti, di superare gli 86 della passata stagione. Ma il toscano sa che con questo calore napoletano del popolo azzurro non ci si può accontentare.

CAIAZZA: “SONO D’ACCORDO CON LA PAROLA D’ORDINE DEL NAPOLI”

CONSIGLIATI PER TE