Assurdo Catania tifosi del Milan picchiati, derubati e denudati.

Catania tifosi del Milan picchiati, derubati e denudati. Catanesi assaltano un bus di milanisti vicino lo stadio, 30 tifosi aggrediti e derubati.

Redazione Napolipiù.com

Catania tifosi del Milan picchiati, derubati e denudati

CATANIA- “Voglia da teppista picchiare il milanista”  recitava uno dei tanti striscioni apparsi in città. Dalle parole ai fatti è bastato un attimo. Ieri sera nei pressi dello stadio Massimino-come racconta Cataniatoday.

30 tifosi aggrediti

Trenta tifosi del Milan  in città per assistere alla gara tra la squadra di Montella  e il Betis Siviglia, sono  stati aggrediti dai tifosi del Catania.

I tifosi Rossoneri  erano a bordo di tre pulmini noleggiati nel ragusano , uno di questi è stato bloccato da alcuni teppisti che hanno imposto all’autista di consegnare il telefono. Gli altri  sono stati derubati e spogliati sotto la minaccia di un coltello.

Assurdo Catania tifosi del Milan picchiati, derubati e denudati.

Catanesi assaltano un bus di milanisti vicino lo stadio

Secondo Agrigentooggi.it, un pullman è stato costretto anche a tornare indietro, con i supporters che non hanno potuto assistere alla partita, in quanto fermato ed assalito da un altro gruppo.

Ecco il racconto dei testimoni

“A Catania è stato impossibile raggiungere lo stadio, ci hanno fermati e sono riusciti a salire sul bus. Hanno aperto il portabagagli per prendere le bandiere e quando qualcuno ha provato a scendere dall’autobus è stato colpito a calci e pugni”.

Potrebbe piacerti anche