Alvino Sbotta: “Parlano di Napoli? Amsterdam una città di putt…e drogati”

Carlo Alvino contro il Telegraaf. Il giornalista non ha gradito le parole usate dal giornale olandese per descrivere la vicenda Younes: “Parlano di Napoli? Amsterdam una città di puttane e drogati“.

LO SFOGO DI CARLO ALVINO CONTO IL TELEGRAAF

L’articolo del De Telegraaf che raccontava la vicenda Younes-Napoli, non è piaciuto al giornalista Carlo Alvino. Su Radio Goal, trasmissione sportiva di Radio Kiss Kiss il giornalista attacca il quotidiano olandese.

YOUNES VIENE DAL LIBANO NON DALLA CALIFORNIA

“Se vuoi popolarità devi parlare di due città nel mondo, una è New York, l’altra è Napoli! Assurdo quanto detto e scritto su questo calciatore e sulla sua avventura in città. Siamo veramente alla follia. Tra l’altro Younes viene dal Libano, non dalla California”.

AMSTERDAM UNA CITTÀ DI PUTTANE E DROGATI

“Voglio precisare che ho un legame di parentela con il Libano, amo quella terra, il marito della sorella di mia moglie è proprio libanese, ma non può venirci a fare lezioni, con un articolo pieno di luoghi comuni e retorica. Allora sapete cosa dico? Amsterdam è la città di put… e drogati, siamo alla follia! Quando non si hanno argomenti si parla dei luoghi comuni…”.

Alvino su Twitter: ” Hanno mascherato una manovra contro la tifoseria napoletana”

 

CONSIGLIATI PER TE